Corso scalpellino Sortino

Descrizione e obiettivi del Corso: Conoscenza delle basi fondamentali delle varie fasi di lavorazione tramite la scelta dell’attrezzo utile a trasformare il blocco di pietra bianca in opera d’arte eterna.

SEDE Antiquarium del medioevo – Sortino (SR)

Esperto: Gioacchino Bruno

Esperienze lavorative: Il Maestro Gioacchino Bruno nasce a Solarino nel 1963. Cresciuto in una famiglia d’artisti appassionati al bello e alla conoscenza della storia e della cultura del nostro territorio, circondato da pittori, scultori, registi, musicisti, collezionisti e artisti vari sviluppa sin da piccolo delle competenze artistiche e manuali, tra cui in particolare il disegno e la scultura. Durante gli anni della formazione frequenta l’Istituto statale d’arte, successivamente lavora presso la bottega del maestro Sebastiano Pane a Sortino, acquisendo le linee guida per la lavorazione della pietra bianca. La passione per la storia e l’archeologia, inoltre, lo porta all’apertura del “Museo etnografico Nunzio Bruno” di Floridia in collaborazione con il padre. A Sortino, dopo decenni di studi presso la Sortino medievale, in collaborazione con la Soprintendenza di Siracusa, istituisce il Deposito archeologico comunale. Tale importante e nevralgico percorso viene premiato dal Comune di Sortino con la concessione dell’ex Convento dei Carmelitani e conduce alla realizzazione dell’Antiquarium del medioevo Sortinese. Il Museo, che si deve ai suoi studi e al suo impegno rappresenta l’opera massima di divulgazione di Pantalica e della Sortino medievale. Il Maestro Bruno qui trasmette alle future generazioni l’amore per la sua città e l’interesse per la pietra bianca, di cui egli si propone in qualità di Esperto per tramandare competenze tecniche e manuali tramite il corso specifico presso la SAM, Scuola comunale antichi mestieri.

Destinatari: Corso per adulti da 13 in su max n. 10 iscritti in 2 turni
Corso per bambini dai 6 /12 max n. 5 iscritti
Corso per divers. abili dai 16 anni in su max n. 5 iscritti

Titolo rilasciato: al completamento sarà rilasciata una Certificazione degli apprendimenti acquisiti a norma di legge.

PROGRAMMA

I MODULO

LEZIONE 1 (ORE 3)
– Gli utensili
– I sepolcri
– Le abitazioni
– Le opere d’arte
– Le cave e l’estrazione

LEZIONE 2 (ORE 3)
– Il progetto
– Il disegno
– Le dime
– La squadratura
– Le seghe
– Gli scalpelli
– Le raspe

LEZIONE 3 (ORE 3)
– Pratica: tracciatura

LEZIONE 4 (ORE 3)
– Pratica: i piani di sbozzatura

LEZIONE 5 (ORE 3)
– Pratica: i piani di sbozzatura

LEZIONE 6(ORE 3)
– Pratica: i piani di sbozzatura

LEZIONE 7(ORE 3)
– Pratica: i piani di sbozzatura

LEZIONE 8(ORE 3)
– Pratica: l’intaglio

LEZIONE 9(ORE 3)
¬ – Pratica: l’intaglio

LEZIONE 10(ORE 3)
– Pratica: l’intaglio

LEZIONE 11(ORE 3)
– Pratica: le rifiniture

LEZIONE 12(ORE 3)
– Pratica: le rifiniture

LEZIONE 13(ORE 4)
– Pratica: controllo e finezze

Contatta la segreteria