Home Scuola

Per tramandare le autentiche tradizioni popolari iblee nasce

La Scuola Antichi Mestieri (S.A.M.), nata a Canicattini Bagni e gestita in collaborazione con il Sistema Rete Museale lblei, raggruppa l’insieme dei musei etnoantropologici dell’entroterra siracusano con lo scopo di rilanciare i mestieri del nostro passato. In un’ottica di sviluppo sostenibile tali mestieri scomparsi possono risultare per le giovani generazioni nuove opportunità occupazionali: diventare scalpellino, sarta, tintore, tessitore, fitopreparatore, puparo, apicoltore o panificatore in un territorio come il nostro può modificare il futuro. La ricchezza della storia è testimoniata dalle bellezze architettoniche delle città, dal patrimonio custodito in case e musei, ed oggi, in particolare, a confermarlo sono i riconoscimenti nazionali ed internazionali ricevuti, le richieste dei visitatori e del mercato. Quindi è necessario che i soggetti della crescita e dello sviluppo lavorino In sinergia per ripopolare i centri iblei, sempre più deserti, per recuperare le antiche manualità e salvare nel contempo identità e ambiente.

Saranno attivati i seguenti corsi

APICOLTURA

COSTRUZIONE MURO A SECCO

COSTRUZIONE  PUPI SICILIANI E TECNICHE A SBALZO

CUCINA TIPICA SICILIANA

DECORAZIONE PITTORICA FOLK

FITO-PREPARAZIONE

LAVORAZIONE DELLA PIETRA sede Canicattini sede Sortino

PANIFICAZIONE

RICAMO A MANO

RICAMO A MACCHINA

SARTORIA E ALTA MODA sede Floridia sede Canicattini

TECNICHE D’INTRECCIO

TESSITURA/TINTURA DELLE FIBRE